giovedì 08 dicembre | 01:26
pubblicato il 07/lug/2011 16:50

Amazon punta sulla cloud, spazio illimitato per la musica

Utenti possono salvare file con le nuove tecnologie

Amazon punta sulla cloud, spazio illimitato per la musica

E' cloud computing mania tra i big mondiali del settore tecnologico. Dopo Google e Apple, anche Amazon.com sposta la sua attenzione sulla nuvola virtuale, e lancia una serie di iniziative con l'obiettivo di restare competitiva. L'azienda di commercio elettronico offre agli utenti del suo servizio Cloud Drive spazio illiminato sulla "nuvola" per immagazzinare i file musicali. Cloud Drive è stato lanciato a marzo e, utilizzando le nuove tecnologie di stoccaggio dati in remoto, al costo di 20 dollari l'anno offriva agli utenti 20 gigabyte, dimensioni che diventano illimitate. L'altra novità è Amazon Cloud Player per iPad, applicazione che unisce il catalogo musicale di Amazon (oltre 16 milioni di brani) alle funzioni di streaming e di download. Amazon continuerà a offrire gratuitamente - come fa anche Apple su iCloud - 5 giga di spazio a tutti i suoi utenti.

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni