lunedì 23 gennaio | 04:27
pubblicato il 07/lug/2011 16:50

Amazon punta sulla cloud, spazio illimitato per la musica

Utenti possono salvare file con le nuove tecnologie

Amazon punta sulla cloud, spazio illimitato per la musica

E' cloud computing mania tra i big mondiali del settore tecnologico. Dopo Google e Apple, anche Amazon.com sposta la sua attenzione sulla nuvola virtuale, e lancia una serie di iniziative con l'obiettivo di restare competitiva. L'azienda di commercio elettronico offre agli utenti del suo servizio Cloud Drive spazio illiminato sulla "nuvola" per immagazzinare i file musicali. Cloud Drive è stato lanciato a marzo e, utilizzando le nuove tecnologie di stoccaggio dati in remoto, al costo di 20 dollari l'anno offriva agli utenti 20 gigabyte, dimensioni che diventano illimitate. L'altra novità è Amazon Cloud Player per iPad, applicazione che unisce il catalogo musicale di Amazon (oltre 16 milioni di brani) alle funzioni di streaming e di download. Amazon continuerà a offrire gratuitamente - come fa anche Apple su iCloud - 5 giga di spazio a tutti i suoi utenti.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4