martedì 28 febbraio | 18:14
pubblicato il 30/apr/2014 12:00

Amanda: siamo innocenti, non c'era mio Dna in stanza Meredith

Knox replica a motivazioni sentenza: "e neanche sul suo corpo"

Amanda: siamo innocenti, non c'era mio Dna in stanza Meredith

Firenze, 30 apr. (askanews) - C'è una "prova della nostra innocenza che la sentenza di Firenze non cambia e non può cambiare: i periti concordano sul fatto che il mio Dna non è stato trovato nella stanza di Meredith, a differenza di quello di Rudy Guedé". Lo scrive Amanda Knox sul suo blog, commentando le motivazioni con cui, assieme a Raffaele Sollecito, è stata condannata per l'omicidio di Meredith Kercher nella ripetizione del processo di appello. Questa, per Amanda, "è la prova che cancella la teoria" dell'omicidio "di gruppo", anche perché sul corpo di Meredith fu ritrovato solo il Dna di Guedé. "Ho detto sin dall'inizio di questo lungo travaglio che Raffaele ed io siamo innocenti", ribadisce la Knox. "A dichiarare la nostra innocenza è stata l'unica corte in Italia che si è avvalsa di perizie super partes. Voglio ripetere oggi quello che ho affermato lungo tutto il processo: noi siamo innocenti, e le motivazioni di questa sentenza non cambiano, e non possono cambiare il fatto della nostra innocenza".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Maxi operazione antidroga allo Zen di Palermo: 24 arresti
Campidoglio
Roma, chiesto il giudizio immediato per Marra e Scarpellini
Firenze
Spari a auto dell'imprenditore amico di Renzi, 2 arresti a Firenze
Gay
Riconosciuta a coppia gay paternità 2 nati con maternità surrogata
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech