giovedì 23 febbraio | 01:50
pubblicato il 03/ott/2011 22:45

Amanda e Raffaele assolti, la piazza di Perugia grida: "Vergogna"

Fischi anche contro l'avvocato Bongiorno, difensore di Sollecito

Amanda e Raffaele assolti, la piazza di Perugia grida: "Vergogna"

Una folla di oltre mille persone, soprattutto giovanissimi, ha reagito con fischi e urla alla notizia della sentenza di assoluzione per Amanda Knox e Raffaele Sollecito, scagionata con formula piena dalla corte di Appello di Perugia.La folla ha assediato l'area dei giornalisti doveerano previste le interviste degli avvocati della difesa. "Datela a noi Amanda", "Vergogna! Vergogna!": la città di Perugia solo apparentemente sembrava disinteressata al caso, ma con l'approssimarsi dell'ora della sentenza le strade antistanti il Tribunale si sono riempite di persone indignate.Oggetto delle urla in particolare, oltre ad Amanda, anche l'avvocato difensore Giulia Bongiorno.

Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Mafia
Summit mafiosi per spartire racket, 14 arresti a Lamezia Terme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech