mercoledì 07 dicembre | 17:25
pubblicato il 31/gen/2011 20:51

Ama-Atac/ A breve possibili iscrizione di indagati per appalti

Inquirenti al lavoro su rapporti investigativi

Ama-Atac/ A breve possibili iscrizione di indagati per appalti

Roma, 31 gen. (askanews) - Sono possibili, a breve, iscrizioni sul registro degli indagati della procura di Roma nell'ambito all'inchiesta sulle assunzioni facili che sarebbero avvenute all'Atac e all'Ama di Roma. Secondo quanto si è appreso, l'invio di inviti a comparire riguarderebbe in particolare il filone che riguarda l'Atac, l'azienda di trasporto, alcuni appalti e delle spese in cui c'è la presunzione che siano state compiute fuori regola. A piazzale Clodio, comunque, il passaggio istruttorio non è stato confermato ribadendo che l'indagine, allo stato, è contro ignoti. Gli inquirenti, è stato invece ribadito, sono al lavoro sui rapporti che gli investigatori dei carabinieri e della Guardia di finanza hanno presentato.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Papa
Papa: Stato laico meglio che confessionale, ma no laicismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni