martedì 06 dicembre | 19:28
pubblicato il 08/lug/2013 13:38

Altaroma, tra storiche maison e la star Gaultier

Prime sfilate e eventi, Curti e Urbinati

Altaroma, tra storiche maison e la star Gaultier

Roma, (askanews) - Riflettori accesi sulle passerelle romane. La XXIII edizione di Altaroma entra nel vivo con le storiche maison dell alta moda italiana, ma quest anno la fashion week ha un sapore internazionale con l'ospite d'onore Jean Paul Gaultier. Ad aprire la kermesse sono stati Sarli e Giada Curti, con una collezione dedicata alle grandi donne della storia in cui dominano il bianco, il platino, il nero, pizzi e cinture preziose intorno a gonne ampissime. Poi ha sfilato Laura Urbinati che con il progetto "My room in Rome", ha presentato la sua collezione attraverso un'installazione multimediale nell'hotel Locarno, mescolando architettura, arte e moda, per abiti dalle forme semplici e femminili che giocano su geometrie e associazioni cromatiche.

Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni