lunedì 20 febbraio | 05:11
pubblicato il 11/ott/2014 16:37

Alluvione Genova, resta l'allerta 2 fino a lunedì alle 24

Gabrielli: piena emergenza, previsioni non confortanti

Alluvione Genova, resta l'allerta 2 fino a lunedì alle 24

Genova, (askanews) - A Genova è ancora piena emergenza dopo l'alluvione di giovedì sera che ha messo in ginocchio la città. Le linee ferroviarie che collegano Genova a Milano e Torino restano chiuse al transito nel tratto tra Ronco Scrivia e Genova Fegino. Sulle strade la situazione è critica, non solo a Genova ma in tutta la provincia per frane e allagamenti. Il capo della Protezione civile Franco Gabrielli è arrivato in prima persona nel capoluogo ligure per fare il punto sulla situazione. "Siamo in piena emergenza, le previsioni per le prossime ore non sono confortanti". La Protezione civile della Liguria ha deciso di prorogare lo stato di allerta 2 idrogeologica su tutta la regione, con la sola eccezione dell'Imperiese, fino alla mezzanotte di lunedì. Oltre a Marassi, dove giovedì è esondato il Bisagno provocando una vittima, situazioni critiche anche nei quartieri di Voltri, Certosa, Cornigliano e Sampierdarena. Qui l'acqua ha invaso strade e negozi. Allagamenti anche sulla riviera di Levante a Recco, Camogli e Rapallo.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia