lunedì 20 febbraio | 07:53
pubblicato il 21/ott/2014 16:40

Alluvione Genova, Comune a commercianti: stop tasse fino al 2015

Il sindaco Doria ha ricevuto una delegazione di manifestanti

Alluvione Genova, Comune a commercianti: stop tasse fino al 2015

Genova, 21 ott. (askanews) - Il Comune di Genova sospenderà fino a tutto il 2015 le imposte per i commercianti alluvionati e farà da tramite con le banche per definire entro una settimana tempi e modalità dei finanziamenti a tassi agevolati. E' quanto riferito da Antonio Savà, portavoce dei manifestanti scesi in piazza oggi per chiedere le dimissioni della giunta regionale e comunale dopo l'ennesima alluvione che ha colpito il capoluogo ligure, al termine di un incontro con il sindaco di Genova, Marco Doria.

L'amministrazione comunale si impegna inoltre a fare da tramite con il governo per quanto riguarda l'erogazione dei risarcimenti per i danni subiti e a ricevere la delegazione ogni 15 giorni per verificare la realizzazione degli impegni presi e l'avanzamento delle opere per la messa in sicurezza del territorio. Ad attendere il ritorno della delegazione era rimasta soltanto una parte degli oltre 300 commercianti e cittadini che avevano preso parte  al corteo.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia