venerdì 09 dicembre | 15:13
pubblicato il 27/set/2011 12:29

Alluvione a Vibo del 2006, Scopelliti firma piano edilizio

Comune e imprese ora sanno dove costruire

Alluvione a Vibo del 2006, Scopelliti firma piano edilizio

Sblocco dell'edilizia nel territorio di Vibo Valentia colpito dall'alluvione del 2006: è il contenuto del provvedimento, atteso da tempo, firmato dal presidente della Regione Giuseppe Scopelliti. Gli uffici del Comune e le imprese potranno ora conoscere le zone in cui è possibile edificare e quelle dove sono in vigore vincoli.Il provvedimento è stato adottato grazie a una commissione di tecnici che ha valutato positivamente lo studio effettuato da due esperti nominati per capire i rischi idrogeologici sul territorio di Vibo. Un provvedimento che porterà introiti a Comune e Provincia.Scopelliti risponde a chi lo accusa per i tempi troppo lunghi di adozione.Il provvedimento ufficiale è stato consegnato dal presidente, nella qualità di Commissario Delegato per l'emergenza alluvione 2006, al sindaco Nicola D Agostino.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina