giovedì 23 febbraio | 15:32
pubblicato il 23/lug/2011 10:34

Alluvione a Gioia Tauro: protesta per mancato arrivo risarcimenti

Gli alluvionati chiedono un incontro con Regione e Provincia

Alluvione a Gioia Tauro: protesta per mancato arrivo risarcimenti

Dal 2 novembre attendono i risarcimenti per l'alluvione che ha devastato Gioia Tauro ma dei fondi promessi nemmeno l'ombra. Per questo cittadini, imprenditori e amministratori locali hanno occupato la rotonda di Gioia Tauro, nella quale si incrociano la statale 18 e la statale 111. I manifestanti protestano contro la Regione Calabria, per il mancato arrivo dei risarcimenti, e contro la Provincia di Reggio Calabria, per il mancato avvio dei lavori lungo il torrente Budello, nonostante parte dei lavori siano già stati appaltati. Gli alluvionati della città del porto, sono pronti a continuare a oltranza la protesta fino a quando Regione e Provincia non daranno risposte concrete.

Gli articoli più letti
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Sagrantino Montefalco, festeggia 25 anni dalla DOGC
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech