martedì 06 dicembre | 16:05
pubblicato il 12/set/2014 13:29

Allarme dispersione scolastica, nel 2013 via da banchi in 110mila

Lascia la scuola il 17% dei giovani tra i 18 e i 24

Allarme dispersione scolastica, nel 2013 via da banchi in 110mila

Roma, (askanews) - In Italia è allarme dispersione scolastica. Il numero dei ragazzi e delle ragazze che si sono fermati alla terza media e che sono fuori da qualsiasi altro percorso formativo - è molto alto: circa 110.000 giovani fra i 18 e i 24 anni nel 2013, pari al 17% in questa fascia di età. Una percentuale 7 punti sopra l'obiettivo Ue del 10% e che nel Sud Italia sale fino al 19,4% con un picco del 22,2% in Campania. Ma il disagio scolastico, che può culminare nell'abbandono della scuola, si può battere, come dimostrano i risultati del programma "Fuoriclasse" per il contrasto alla dispersione scolastica di Save the Children, avviato nel 2012 a Napoli, Scalea e Crotone, in collaborazione con "Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie". Nelle classi dove è partita la sperimentazione gli ingressi in ritardo alle lezioni si sono quasi dimezzati e si sono anche sensibilmente contratte le assenze.

Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Wine2Wine: Germania mercato maturo e complesso
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni