lunedì 27 febbraio | 08:37
pubblicato il 28/gen/2011 10:58

Allarme disoccupazione a Caserta: "Ci salverà la green-economy"

Gli industriali fanno il bilancio del 2010

Allarme disoccupazione a Caserta: "Ci salverà la green-economy"

Livelli occupazionali bassi, soprattutto fra i giovani. E' il dato più allarmante comunicato dalla Confindustria di caserta che ha fatto un bilancio dell'anno appena trascorso. Un dato per tutti: nella provincia di Caserta su 976mila abitanti solo 276mila hanno un lavoro. Antonio Della Gatta presidente Confindustria locale, spiega che gli imprenditori chiedono impegni ben precisiPer Antonio Diana, vicepresidente di Confindustria con delega all'ambiente, ci sono alcuni settori che potranno dare un spinta all'economia campana e italiana. Confindustria Caserta ha avviato un programma per l'Ambiente con l'intento di scrivere una sorta di codice di autoregolamentazione sulle tematiche ambientali per le imprese.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech