giovedì 23 febbraio | 00:40
pubblicato il 28/feb/2012 16:07

Allarme della Cancellieri: sempre più diffuse le mafie al Nord

"Ormai ci sono omertà e intimidazioni tipici del Sud"

Allarme della Cancellieri: sempre più diffuse le mafie al Nord

Milano (askanews) - La mafia è ormai di casa anche nelle regioni del Centro-Nord Italia e in particolare la 'Ndrangheta "ha salde radici" tra Piemonte e Lombardia, tanto che in quelle regioni "è preoccupante l'affermarsi di atteggiamenti omertosi tipici del Sud" e sempre più "vengono esportati metodi intimidatori tipici delle aree calabresi". A lanciare l'allarme è stata il ministro dell'Interno Anna Maria Cancellieri, in un'audizione alla Commissione Antimafia a Palazzo San Macuto.Secondo i dati forniti dal Viminale, negli ultimi tre anni le forze dell'ordine e la magistratura hanno sequestrato nelle regioni del Nord 5.974 beni per un valore totale di quasi 1,5 miliardi di euro. Nello stesso periodo al Nord sono stati catturati 42 latitanti mafiosi: 13 in Lombardia (dei quali uno tra quelli di massima pericolosità), 9 in Piemonte, 12 in Emilia Romagna, 6 in Veneto, uno in Trentino e uno in Valle d'Aosta.

Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Mafia
Summit mafiosi per spartire racket, 14 arresti a Lamezia Terme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech