giovedì 19 gennaio | 14:57
pubblicato il 28/feb/2014 13:54

Allarme Caritas Napoli: finiti i soldi per aiuti alle famiglie

L'Ue taglia i fondi e istituisce le carte di acquisto

Allarme Caritas Napoli: finiti i soldi per aiuti alle famiglie

Napoli, (askanews) - Aiuti alimentari a rischio per le famiglie di Napoli in difficoltà. L'allarme arriva dalla Caritas: l'Unione europea ha cambiato la modalità di distribuzione degli aiuti, dicendo basta all'utilizzo diretto di risorse alimentari, di conseguenza i fondi sono stati tagliati da 100 a 5 milioni di euro all'anno. Giancamillo Trani, vice direttore della Caritas di Napoli: "L'Unione europea a dicembre ha optato per la distribuzione di carte acquisti: al momento i nostri depositi sono vuoti e siamo preoccupati perchè in prospettiva non potremo più distribuire alimenti alle persone povere".L'appello è al governo perchè intervenga nel regolare il sistema delle carte acquisti. "Ritengo sia indispensabile che il governo comprenda che il welfare è una priorità e non la Cenerentola delle varie politiche".La Caritas intanto studia soluzioni alternative per riempire i magazzini. "Ci stiamo organizzando per una colletta alimentare diocesana e non è da escludere che le Caritas della Campania costituiscano un gruppo di acquisto e vada a comprare l'invenduto dai produttori".

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Allarme Clima, il 2016 è stato l'anno più caldo di sempre
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Cern, LHC: Federico Antinori (Infn) responsabile esperimento Alice
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale