martedì 21 febbraio | 15:37
pubblicato il 10/nov/2011 17:25

Allagamenti nel Messinese, a Letojanni rischio nuove esondazioni

Smottamenti anche a Giardini Naxos, paura tra gli abitanti

Allagamenti nel Messinese, a Letojanni rischio nuove esondazioni

E' bastato un violento temporale per fare tornare la paura nei paesi del Messinese. Le zona più colpita è stata la costa Jonica dove sono esondati diversi torrenti. I danni maggiori sono stati a Letojanni dove l'esondazione del Leto ha creato allagamenti in abitazioni, hotel e ristoranti. La circolazione è rimasta bloccata, la corrente elettrica è saltata e le scuole sono rimaste chiuse. Una zona ad alto rischio idrogeologico, come racconta una la signora del luogo.Alcuni alberghi del litorale jonico sono stati evacuati, ma per rimetterli in piedi ci vorrà almeno un anno. Danni anche a Giardini Naxos a causa dell'esondazione del torrente Santa Venera, nella frazione di Recanati. Nonostante le critiche da parte dei cittadini però, a Giardini Naxos e Letojanni non è mancata l'opera dei volontari.

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia