lunedì 23 gennaio | 20:35
pubblicato il 20/mar/2012 18:48

Alla Federico II di Napoli 1 studente su 5 dichiara redditi falsi

Per avere tasse più basse spostano la residenza

Alla Federico II di Napoli 1 studente su 5 dichiara redditi falsi

Napoli (askanews) - Per crisi, per necessità o semplicemente perchè disonesti. Alla Federico II di Napoli uno studente su cinque ha autocertificato falsamente redditi bassi per pagare il minimo delle tasse universitarie. Un sistema semplice e molto usato anche in altri atenei, ma a Napoli in tanti usano il semplice stratagemma che spiega questo ex studente che ha voluto rimanere anonimo."Semplicemente si mettono come residenza a casa di qualche parente, magari una persona anziana sola con basso reddito. Così compaiono nel loro stato di famiglia, non c'è bisogno di dare spiegazioni per questo cambio, e così uno paga di meno secondo quella fascia di reddito".E' stata la Guardia di Finanza chiamata dalla stessa Università a scovare i finti poveri, numerose le irregolarità riscontrate. "Puoi mettere anche che vivi fuori Napoli così hai altri sconti e sei più alto in graduatoria"Su 100mila iscritti all'ateneo la metà rientra nelle prime cinque fasce di reddito che arrivano a circa 550 euro all anno, un dato che ha messo in allerta le fiamme gialle.I furbetti delle tasse universitarie che sono stati pizzicati dovranno mettersi in regola pagando gli arretrati e una sanzione amministrativa.

Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Bagnasco
Bagnasco: povertà si allarga. Subito reddito di inclusione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4