domenica 22 gennaio | 14:13
pubblicato il 07/ott/2013 14:44

Alitalia:Coratti,Assemblea Capitolina avvii iniziativa confronti Governo

(ASCA) - Roma, 7 ott - ''Alitalia e' una delle realta' piu' importanti di Roma e del Lazio. Una risorsa indispensabile per un settore tanto significativo per l'intera citta': il turismo.

Per questo deve essere tutelata con tutte le forze, perche' in grado di garantire espansione e sviluppo all'intera regione. Con il ridimensionamento di Alitalia le ripercussioni sul settore economico della Capitale sarebbero pesantissime non solo per la riduzione di 5000 posti di lavoro, ma per l'intero indotto che gravita intorno all'azienda. Ritengo opportuno, a questo proposito, che l'Assemblea capitolina debba farsi carico di un'iniziativa rivolta al governo perche' vengano individuati prima possibile risorse e partner validi che possano scongiurare sia il ridimensionamento sia, peggio ancora, il fallimento dell'azienda''. E' quanto ha dichiarato in una nota Mirko Coratti, presidente dell'Assemblea capitolina. com-bet/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: vedremo cosa farà Trump. Mi preoccupa sproporzione economica
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Papa
Papa:no a Chiesa insapore in società dove anche verità è truccata
Terremoti
Terremoto, Ingv: da agosto ad oggi oltre 48mila scosse
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4