lunedì 20 febbraio | 12:14
pubblicato il 28/feb/2012 14:28

Alitalia/ Pm Roma chiede processo per Cimoli, Mengozzi e altri 5

Contestati reati di bancarotta e aggiotaggio

Alitalia/ Pm Roma chiede processo per Cimoli, Mengozzi e altri 5

Roma, 28 feb. (askanews) - La Procura di Roma ha chiesto il rinvio a giudizio dei vertici della gestione dell'Alitalia dal 2001 al 2007. Sotto accusa, per reati di bancarotta e aggiotaggio, ci sono 7 persone, tra cui l'ex amministratore delegato e presidente della società Giancarlo Cimoli e l'ex a.d. Francesco Mengozzi. Nei confronti della compagnia di bandiera, scrivono i pm Francesca Loy e Stefano Pesci, nell'atto firmato anche dall'aggiunto Nello Rossi, è stata attuata una "dissipazione di beni aziendali". Le contestazioni riguardano anche Gabriele Spazzadeschi, all'epoca dei fatti direttore centrale del settore amministrazione e finanza; Pierluigi Ceschia, già responsabile del settore finanza straordinaria; i funzionari Giancarlo Zeni, Leopoldo Conforti e Gennaro Tocci, chiamato in causa per un singolo episodio, quando era responsabile del settore acquisti e gestione asset flotta.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia