venerdì 09 dicembre | 09:18
pubblicato il 16/dic/2013 12:00

Alitalia, Corte conti chiede 2mld danni a 16 ex amministratori

Citazione per Cimoli, Mengozzi ed altri. Il servizio di La7

Alitalia, Corte conti chiede 2mld danni a 16 ex amministratori

Roma, 16 dic. (askanews) - Un danno erariale per Alitalia da oltre 2 miliardi di euro. E' questa la cifra monstre contestata dalla Corte dei conti del Lazio a 16 ex amministratori della compagnia di bandiera. La cifra più alta è attribuita all'ex a.d. Giancarlo Cimoli. Ma sotto accusa, come riferito dal telegiornale di La7, ci sono i vertici dell'azienda tra il 2002 ed il 2008. Sotto accusa pure Francesco Mengozzi. Tutti sono accusati di scelte gestionali irrazionali e foriere di danni per l'Alitalia ed il socio pubblico nonostante la consapevolezza della profonda crisi economica e finanziaria di quegli anni.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina