lunedì 20 febbraio | 03:02
pubblicato il 06/nov/2013 10:09

Alimentare: Maroni, urge piano anti contraffazione. Perdiamo 60 mld

(ASCA) - Roma, 6 nov - ''Cosa chiedo di piu' al Governo sull'Expo? Una cosa che mi sta sta particolarmente a cuore e su cui voglio chiedere l'aiuto del Governo e' una iniziativa della Regione che stiamo portando avanti per la creazione di un protocollo anti-contraffazione, soprattutto alimentare'', lo dice a Prima di tutto, su Rai radio 1, il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni e spiega: ''Chiedo al Governo di darci una mano su questo, per farlo sottoscrivere, in ambito internazionale, dal maggior numero di Paesi al mondo, perche' la lotta alla contraffazione significa consentire alle aziende italiane di esportare di piu' e meglio. Si pensi che il consumo di prodotti che vengono spacciati per italiani ma italiani non sono vale nel mondo 60 miliardi di euro. Un danno enorme per la nostra economia, per le nostre aziende. Ecco, approvare questo protocollo potrebbe essere la via per risolvere questo grave problema''. rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia