martedì 17 gennaio | 14:08
pubblicato il 26/mar/2014 17:27

Alimentare: Legambiente, singolare no Martina a piu' frutta nei succhi

Alimentare: Legambiente, singolare no Martina a piu' frutta nei succhi

(ASCA) - Roma, 26 mar 2014 - ''E' davvero singolare il no del ministro dell'Agricoltura, Maurizio Martina, all'aumento della quantita' minima di frutta nei succhi. Il nostro Paese e' internazionalmente riconosciuto come la terra dell'agricoltura di qualita' e dei marchi dop e igp e ci si sarebbe aspettati che il Governo intendesse procedere su questa strada, migliorando quanto piu' possibile anche i prodotti industriali di larga diffusione come le bevande a base di frutta. A tutela dell'immagine dell'agricoltura italiana, ma anche della tutela dei consumatori, in particolare bambini e anziani''. Cosi' in una nota Rossella Muroni, direttore generale di Legambiente, commenta la bocciatura odierna in commissione Politiche Ue della Camera dell'emendamento presentato dai deputati del Pd Michele Anzaldi e Nicodemo Oliverio alla legge comunitaria che porta dal 12% attuale al 20% il minimo di frutta nelle bevande analcoliche a base di frutta prodotte e commercializzate in Italia.

''Questo veto - aggiunge Muroni - non e' certo un buon viatico per l'Italia alla vigilia dell'expo 2015. Ci auguriamo che il Governo riveda il suo no, le cui ragioni rispondono esclusivamente agli interessi delle multinazionali'', conclude il direttore generale di Legambiente.

com-stt/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Liguria
Boschi in fiamme sulle alture di Genova, sfollati e strade chiuse
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
In Cina il liquore invecchia nelle canne di bambù
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Spazio, quando Cernan disse: un sognatore tornerà sulla Luna
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa