giovedì 08 dicembre | 15:52
pubblicato il 16/dic/2013 12:31

Alimentare: De Girolamo, reagiremo a introduzione 'semaforo rosso' Ue

(ASCA) - Roma, 16 dic - ''L'Italia e' pronta a reagire alla possibile introduzione del cosiddetto 'semaforo rosso' per alcune tipologie di alimenti. Non rimarremo a guardare inerti mentre la tradizione e l'opera di migliaia di lavoratori italiani rischia di essere danneggiata da manovre commerciali che consideriamo ingiustificate e sconsiderate. Se qualche Paese europeo ritiene di poter disporre della solidarieta' e della collaborazione europea a senso unico ha sbagliato i suoi conti. Siamo pronti a discutere con animo sereno come abbiamo sempre fatto, ma non tollereremo imposizioni di alcun genere.''. Lo ha detto il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Nunzia De Girolamo, a Bruxelles per partecipare a una sessione di lavori del Consiglio europeo dei Ministri dell'Agricoltura e della Pesca.

red-gc/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni