martedì 24 gennaio | 02:08
pubblicato il 18/gen/2013 13:23

Alimentare: Coldiretti, esportazioni record negli Usa

(ASCA) - Roma, 18 gen - La scelta del presidente americano Barack Obama di un menu' italiano per festeggiare il quarantanovesimo compleanno della moglie Michelle e' comune a tanti cittadini americani. Lo dimostra l'aumento record del 10% in valore delle esportazioni di prodotti alimentari Made in Italy negli Usa per un valore complessivo di 2,6 miliardi di euro nel 2012. E' quanto afferma la Coldiretti nel commentare la scelta da parte della coppia presidenziale del piu' esclusivo ristorante italiano di Washington per festeggiare il compleanno della First lady americana. Il menu'tipicamente italiano della cena degli Obama e' stato a base di mozzarella di bufala e peperoni marinati come antipasto, fusilli bucati alla genovese con pecorino romano come primo piatto, e per secondo cernia con purea di finocchio e cime di rapa, tagliata di manzo al sale nero, con la conclusione del pasto a base di un dolce a base di ricotta e pera. Per la prima volta nel 2012 il valore delle esportazioni di vino e spumanti italiani negli Usa con un incremento dell'8% ha superato il miliardo di euro ma in aumento, precisa la Coldiretti, sono anche i formaggi (+11%).

L'andamento sul mercato statunitense potrebbe ulteriormente migliorare da una piu' efficace tutela nei confronti della ''agropirateria'' che, sostiene Coldiretti, utilizza impropriamente parole, colori, localita', immagini, denominazioni e ricette che si richiamano all'Italia per prodotti taroccati che non hanno nulla a che fare con la realta' nazionale. Tra i casi piu' eclatanti c'e' quello del parmesan che in nove casi su dieci sostituisce i veri Parmigiano Reggiano e Grana Padano ma si va dallo ''spicy thai pesto'' ai san marzano sugo di pomidoro coltivati in California, dal pompeian oil extra virgin olive oil al vino chianti della Napa valley, dal romano cheese prodotto in usa da latte di mucca al calabrese spicy salame with sangiovese wine fino al finocchiono milano's suino d'oro. Il falso Made in Italy sulle tavole di tutto il mondo, conclude la Coldiretti, vale 60 miliardi e le esportazioni nazionali potrebbe triplicare da una lotta concreta a questi tarocchi.

com/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4