sabato 03 dicembre | 13:00
pubblicato il 16/lug/2013 11:07

Alimentare: Coldiretti, bene Nac. Cibo souvenir per oltre 8 mln italiani

Alimentare: Coldiretti, bene Nac. Cibo souvenir per oltre 8 mln italiani

(ASCA) - Roma, 16 lug - Con circa 8,3 milioni di italiani che in vacanza acquistano prodotti alimentari tipici come souvenir, l'operazione dei Nac (Nuclei antifrodi carabinieri) e' importante per combattere le frodi e gli inganni a tavola che con l'arrivo dell'estate si moltiplicano lungo la penisola. E' quanto afferma in una nota la Coldiretti commentando l'operazione del Comando carabinieri politiche agricole e alimentari, che hanno eseguito controlli straordinari sulla tracciabilita' e etichettatura dei prodotti alimentari su tutto il territorio nazionale. Le difficolta' economiche che costringono molti a risparmiare in vacanza - afferma Coldiretti citando un'indagine di Ipr marketing - spingono anche verso spese utili, con l'enogastronomia che e' diventata una componente irrinunciabile della vacanza made in Italy. In altre parole, si risparmia eventualmente sul tempo da trascorrere in ferie, accorciando magari la permanenza nel luogo di vacanza e anche sulla qualita' dell'alloggio, preferendo sistemazioni piu' modeste, ma - precisa Coldiretti - non si rinuncia a gustare e acquistare come ricordo le specialita' tipiche del posto di villeggiatura. L'Italia e' l'unico paese al mondo - sottolinea l'associazione di categoria - a poter contare su un patrimonio di 4.698 specialita' tradizionali alimentari tutte esclusivamente ottenute secondo regole tradizionali protratte nel tempo per almeno 25 anni e realizzate con metodiche praticate sul tutto il territorio in modo omogeneo. A questi si aggiungono 252 prodotti Dop e Igp e 331 vini a denominazione di origine controllata (Doc), 59 a denominazione di origine controllata e garantita (Docg) e 118 a indicazione geografica tipica (Igt). La possibilita' di garantirsi acquisti sicuri e' oggi favorita - conclude Coldiretti - anche dal moltiplicarsi dei mercati, delle botteghe e degli spacci aziendali degli agricoltori di ''Campagna Amica'', che possono contare su 7.978 punti vendita in tutta Italia dove e possibile acquistare i prodotti agricoli e alimentari del territorio a chilometri zero.

com-stt/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari