domenica 11 dicembre | 15:36
pubblicato il 04/set/2013 17:08

Alimentare: carabinieri antifrode al Sana di Bologna

Alimentare: carabinieri antifrode al Sana di Bologna

(ASCA) - Bologna, 4 set - I Nuclei antifrodi carabinieri (Nac) del comando carabinieri Politiche agricole e alimentari saranno presenti, dal 7 al 10 settembre prossimi, al Salone internazionale del biologico e del naturale (Sana) a Bologna, con un desk informativo presso gli spazi espositivi del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali. Lo comunica una nota precisando che i visitatori potranno porgere domande e chiedere informazioni su come tutelarsi dalle frodi alimentari, e sulle piu' recenti attivita' sviluppate dal reparto speciale dell'Arma che opera a tutela della corretta destinazione dei finanziamenti Ue e, in particolare, contro l'''agropirateria'', le nuove forme di contraffazione dei prodotti agroalimentari.

L'attenzione sulla importanza della ''tracciabilita''' e della ''etichettatura'' dei prodotti agroalimentari e' particolarmente rilevante come dimostra l'accertamento nel corso dell'estate da parte dei Nac di violazioni per oltre 16 milioni di euro, con segnalazioni all'Antitrust per ''pratiche commerciali ingannevoli'' su prodotti alimentari anche di largo consumo.

Cosi', l'impegno dei Nac al Sana sara' concentrato anche sul tema della cautela nell'uso degli agrofarmaci in agricoltura. L'allarme e' infatti concreto alla luce dell'articolato traffico internazionale di agrofarmaci illegali contraffatti e di provenienza furtiva sgominato in estate, la cui introduzione nel ciclo alimentare avrebbe potuto determinare gravi conseguenze per la salute dell'uomo e per l'ambiente. Al Sana di Bologna saranno inoltre illustrati il ''Decalogo per il consumatore'', una guida informativa che puo' orientare a maggiore consapevolezza nell'acquisto dei prodotti alimentari, e una nota informativa sull'''Uso sostenibile degli agrofarmaci'', che ricorda le norme fondamentali sulla materia. I consumatori possono consultare il sito istituzionale del Reparto al link: http://www.carabinieri.it/Internet/Cittadino/consigli/tematici.

Segnalazioni possono essere inoltrate alla casella di posta elettronica ccpacdo@carabinieri.it, oppure contattare direttamente il numero verde 800 020320. red-stt/sam/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: prega per Aleppo. Guerra cumulo soprusi e falsità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina