giovedì 19 gennaio | 23:11
pubblicato il 26/set/2011 16:35

Alghero, maxi sequestro cocaina: 500 chili per oltre 200 milioni

Il carico di droga nascosto in una barca a vela

Alghero, maxi sequestro cocaina: 500 chili per oltre 200 milioni

Circa 500 chili di cocaina purissima nascosti nello scafo di una barca a vela in navigazione verso la Sardegna. A scoprire il corriere della droga sono stati gli agenti della Guardia di finanza al largo del porto di Alghero.Si tratta di uno dei più grandi sequestri di droga effettuati negli ultimi anni in Italia. Ad avvistare il veliero è stato un Atr42 delle fiamme gialle che insospettito dalla posizione ed i movimenti della barca ha dato l'allarme. Il Kololo II, battente bandierafrancese, è stato raggiunto, scortato in porto e perquisito. Nel veliero è stata ritrovata la cocaina in panetti, che una volta tagliata per il consumo e venduta al dettaglio, avrebbe fruttato all'organizzazione criminale oltre 200 milioni di euro.Lo skipper della barca, un 48enne romano, è stato arrestato

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale