sabato 03 dicembre | 23:39
pubblicato il 26/set/2011 16:35

Alghero, maxi sequestro cocaina: 500 chili per oltre 200 milioni

Il carico di droga nascosto in una barca a vela

Alghero, maxi sequestro cocaina: 500 chili per oltre 200 milioni

Circa 500 chili di cocaina purissima nascosti nello scafo di una barca a vela in navigazione verso la Sardegna. A scoprire il corriere della droga sono stati gli agenti della Guardia di finanza al largo del porto di Alghero.Si tratta di uno dei più grandi sequestri di droga effettuati negli ultimi anni in Italia. Ad avvistare il veliero è stato un Atr42 delle fiamme gialle che insospettito dalla posizione ed i movimenti della barca ha dato l'allarme. Il Kololo II, battente bandierafrancese, è stato raggiunto, scortato in porto e perquisito. Nel veliero è stata ritrovata la cocaina in panetti, che una volta tagliata per il consumo e venduta al dettaglio, avrebbe fruttato all'organizzazione criminale oltre 200 milioni di euro.Lo skipper della barca, un 48enne romano, è stato arrestato

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari