lunedì 27 febbraio | 06:13
pubblicato il 26/set/2011 16:35

Alghero, maxi sequestro cocaina: 500 chili per oltre 200 milioni

Il carico di droga nascosto in una barca a vela

Alghero, maxi sequestro cocaina: 500 chili per oltre 200 milioni

Circa 500 chili di cocaina purissima nascosti nello scafo di una barca a vela in navigazione verso la Sardegna. A scoprire il corriere della droga sono stati gli agenti della Guardia di finanza al largo del porto di Alghero.Si tratta di uno dei più grandi sequestri di droga effettuati negli ultimi anni in Italia. Ad avvistare il veliero è stato un Atr42 delle fiamme gialle che insospettito dalla posizione ed i movimenti della barca ha dato l'allarme. Il Kololo II, battente bandierafrancese, è stato raggiunto, scortato in porto e perquisito. Nel veliero è stata ritrovata la cocaina in panetti, che una volta tagliata per il consumo e venduta al dettaglio, avrebbe fruttato all'organizzazione criminale oltre 200 milioni di euro.Lo skipper della barca, un 48enne romano, è stato arrestato

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech