martedì 06 dicembre | 17:23
pubblicato il 08/lug/2011 13:10

Alga tossica nel mare del Palermitano, tavolo tecnico in Regione

L'Arpa conferma la presenza in alcuni tratti di costa

Alga tossica nel mare del Palermitano, tavolo tecnico in Regione

L'alga tossica nelle acque palermitane preoccupa bagnanti e turisti, ma anche la Regione, che ha deciso di convocare un tavolo tecnico per il 14 luglio per discutere dell'emergenza. Nel Palermitano guardie mediche e pronto soccorso sono affollati di persone che lamentano difficoltà respiratorie, senso di soffocamento, occhi rossi e a volte anche febbre. L'Arpa, agenzia regionale per la protezione dell'ambiente, sta eseguendo i test per rilevare la presenza dell'alga, nome scientifico Ostreopsis ovata, lungo le coste: in alcuni tratti si supera il limite massimo consentito 10mila cellule in un litro d'acqua. Le zone più colpite sono i comuni da Sferracavallo a Trappeto, in particolare Isola delle Femmine. Al Tavolo parteciperanno, oltre all'Arpa, l'osservatorio epidemiologico, il servizio igiene pubblica, il dipartimento acqua e rifiuti, il dipartimento ambiente, la provincia di Palermo e i comuni coinvolti.

Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni