martedì 21 febbraio | 10:46
pubblicato il 23/gen/2015 10:49

Alfano: no tracce infiltrazioni terroristi tra immigrati

Rischi non smentibili ma vigilanza è altissima

Alfano: no tracce infiltrazioni terroristi tra immigrati

Roma, 23 gen. (askanews) - "Ripeto quello che ho sempre detto e che non è smentibile, e cioè che nessuno può escludere infiltrazioni tra gli immigrati ma che non ci sono tracce, sino a questo momento, di infiltrazioni". Così il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, sui possibili rischi di infiltrazione di terroristi di matrice islamica tra gli immigrati che arrivano nel nostro paese.

"La vigilanza è altissima", ha aggiunto Alfano, intervenuto questa mattina alla "Giornata in memoria della Shoah" presso la scuola dell'amministrazione dell'Interno, a Roma. Su questo fronte, ha concluso Alfano, lavorano i nostri esperti dell'Intelligence e anche le Procure.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia