sabato 10 dicembre | 16:40
pubblicato il 15/nov/2014 13:33

Alfano: l. Severino va cambiata prima che faccia altre vittime

Caso de Magistris? ministero ha dovere di difendere propri atti

Alfano: l. Severino va cambiata prima che faccia altre vittime

Napoli, 15 nov. (askanews) - La legge Severino "va cambiata" prima che "faccia altre vittime innocenti". È la richiesta avanzata dal ministro dell'Interno, Angelino Alfano, rispondendo a una domanda a Napoli a margine della firma di un protocollo d'intesa con il Comune e il ministero della Difesa.

"La legge non funziona e va cambiata. Al di fuori delle ideologie occorre fare considerazioni di buonsenso. Prima che faccia altre vittime innocenti, cambiamola", ha spiegato il responsabile del Viminale. In merito poi alla richiesta del governo di ricor di fatto il sindaco partenopeo Luigi de Magistris nel pieno delle sue funzioni, Alfano ha aggiunto: "Il ministero ha il dovere di difendere i propri atti. Un'altra cosa è la personale considerazione politica e personale della legge Severino".

(Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina