venerdì 20 gennaio | 03:03
pubblicato il 18/mar/2014 12:00

Alfano invia 60 rinforzi alla ricerca responsabili strage Taranto

Il ministro: "risposta rapida e concreta alla ferocia inaudita"

Alfano invia 60 rinforzi alla ricerca responsabili strage Taranto

Roma, 18 mar. (askanews) - Il ministro dell'Interno Angelino Alfano, ha disposto l'immediato invio di oltre sesanta operatori appartenenti ai reparti alla polizia di Stato e dell'Arma dei Carabinieri nella Provincia di Taranto. Lo ha reso noto il Viminale, sottolineando che "dopo il drammatico agguato di ieri sera, dove in un regolamento di conti hanno perso la vita 3 persone, tra cui un bambino di appena 4 anni, il ministro ha inteso dare il massimo impulso all'attività di controllo del territorio ed all'azione info-investigativa". "I rinforzi che hanno già raggiunto la provincia pugliese ed hanno iniziato le proprie attività - ha aggiunton il Viminale- stanno svolgendo compiti prettamente operativi al fine di dare una risposta rapida e concreta ad un fatto di inaudita ferocia così come sottolineato dal ministro Alfano".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale