lunedì 27 febbraio | 05:51
pubblicato il 30/apr/2014 12:00

Alfano: inaccettabili applausi a responsabili morte Aldrovandi

Ministro: uomini in divisa non possono disconoscere una sentenza

Alfano: inaccettabili applausi a responsabili morte Aldrovandi

Roma, 30 apr. (askanews) - "Gesto gravissimo e inaccettabile": così il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, ha definito gli applausi al Congresso nazionale del Sap, il sindacato autonomo di Polizia, per i tre dei quattro agenti condannati in via definitiva per la morte del 18enne Federico Aldrovandi, durante un controllo nel 2005 a Ferrara. "E' un gesto gravissimo e inaccettabile perchè compiuto da uomini che con la loro divisa rappresentano lo Stato e non possono disconoscere il senso di una sentenza passata in giudicato", ha detto Alfano al Gr1. Il ministro ha quindi annunciato che risponderà a quanto accaduto revocando "l'appuntamento che avevo dato al Sap per martedì prossimo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech