giovedì 08 dicembre | 11:01
pubblicato il 17/giu/2014 12:00

Alfano: in caso Yara grande risultato forze dell'ordine

"Grande lavoro, perizia tecnica e professionalità"

Alfano: in caso Yara grande risultato forze dell'ordine

Roma, 17 giu. (askanews) - Il fermo del presunto assassino di Yara Gambirasio "è un grande risultato delle forze dell'ordine, che si unisce a quello dell'arresto dell'autore del triplice omicidio di Motta Visconti". Lo ha sottolineato il ministro dell'Interno Angelino Alfano, a margine del Idec, International drug enforcement conference, in corso a Roma. "Si tratta di due grandi risultati ottenuti dalle forze dell'ordine in poche ore ed è - ha ribadito il ministro - la prova che nel nostro Paese chi commette un crimine viene arrestato". Rispondendo ad alcune domande dei giornalisti il ministro ha anche aggiunto, al fermo del presunto assassino di Yara: "Ovviamente la presunzione di innocenza vale per tutti e vale anche in questo caso ed io nel principio di presunzione di innocenza ci credo particolarmente". Il ministro non si è soffermato sugli indizi che hanno portato al fermo, sottolineando che "i dettagli tecnici sono compito della magistratura". "Non ho ancora sentito la famiglia Gambirasio", ha aggiunto Alfano concludendo: " stato fatto un grande lavoro da parte delle forze dell'ordine con grande professionalità e perizia tecnica e a loro rivolgo un sentito ringraziamento".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni