martedì 17 gennaio | 03:49
pubblicato il 10/feb/2015 19:40

Alfano: con decreto anti-terrorismo Italia è Paese sicuro

"Ci riconosciamo nelle parole del Presidente Mattarella"

Alfano: con decreto anti-terrorismo Italia è Paese sicuro

Roma, 10 feb. (askanews) - Con il decreto anti-terrorismo "vengono rafforzate la prevenzione e la repressione delle minacce terroristiche anche internazionali: rendere l'Italia un posto sicuro nel quale vivere sereni è l'obiettivo di questo decreto". Lo ha detto il ministro dell'Interno Angelino Alfano, nella conferenza stampa al termine del Consiglio dei ministri che ha licenziato il decreto.

"Ci fa piacere sottolineare - ha proseguito - che se il presidente Mattarella vorrà sarà questo il primo decreto del nuovo presidente della Repubblica. Nel suo discorso ha dedicato ampio spazio al tema del terrorismo internazionale, ricordando che lo Stato deve assicurare il diritto a una vita serena e libera dalla paura. Ci riconosciamo in queste parole, e questo è l'obiettivo del decreto".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello