domenica 04 dicembre | 23:41
pubblicato il 30/mag/2013 14:56

Alessandria: in casa un laboratorio per lavorare eroina, arrestato

Alessandria: in casa un laboratorio per lavorare eroina, arrestato

(ASCA) - Alessandria, 30 mag - La Polizia di Alessandria ha scoperto un vero e proprio laboratorio per la lavorazione dell'eroina nella casa di un uomo arrestato per spaccio. Da tempo infatti - ricostruisce una nota - gli uomini della Sezione antidroga della Squadra mobile avevano individuato un albanese dai comportamenti sospetti: la sua abitazione era oggetto di un notevole andirivieni di persone, molte delle quali extracomunitarie, note agli operatori di polizia poiche' coinvolte, a vario titolo, nel consumo e nel piccolo spaccio di stupefacenti. L'uomo e'statp fermato sulla sua auto, poco dopo essere uscito di casa.Dalla perquisizione del veicolo sono emersi, due pani sigillati con nastro adesivo, risultati poi contenere circa un chilo di eroina. Nella successiva perquisizione nell'appartamento dell'uomo sono stati trovati altri 7 kg di eroina, nascosti in uno sgabuzzino insieme a diversi sacchi contenenti sostanza da taglio, per un peso complessivo di 74,5 Kg. Sono inoltre stati sequestrati una pressa con stampi utilizzati per il confezionamento dei pani, due frullatori, altro materiale necessario per il trattamento, il taglio e il confezionamento dello stupefacente, 6 telefoni cellulari.

com-stt/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari