sabato 03 dicembre | 23:16
pubblicato il 28/apr/2013 16:49

Alemanno: violenza verbale arma le mani dei folli - VideoDoc

Quell'uomo voleva colpire i palazzi della politica

Alemanno: violenza verbale arma le mani dei folli - VideoDoc

Milano, (askanews) - "Le notizie che stanno emergendo dalle indagini confermano che un disperati pensava di colpire il Palazzo. Non si può predicare l'odio a parole per tanti anni e poi non pretendere che un folle non prenda in mano le armi". Così il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, ha commentato la sparatoria davanti Palazzo Chigi nel giorno del giuramento del governo Letta.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari