lunedì 23 gennaio | 22:59
pubblicato il 08/set/2012 13:51

Alcoa/Solo mastice dentro alla "bomba" ritrovata sotto traliccio

L'ordigno era privo di detonatore: non poteva esplodere

Alcoa/Solo mastice dentro alla "bomba" ritrovata sotto traliccio

Cagliari, 8 set. (askanews) - La bomba era "falsa". I candelotti ritrovati sotto un traliccio davanti allo stabilimento Alcoa di Portovesme non contenevano gelatina, com'era sembrato e confermato in un primo momento, ma mastice. Inoltre non è stata trovata traccia di detonatore, quindi non era possibile alcuna esplosione. Lo hanno confermato gli investigatori intervenuti sul posto dopo la segnalazione anonima al corrispondente di una tv locale e alla redazione di un'agenzia di stampa. Comunque sia, sempre per gli investigatori, si tratta di un segnale allarmante. Tensione alle stelle, quindi in vista della protesta dei lavoratori Alcoa davanti al Ministero dello Sviluppo Economico a Roma in programma per lunedì.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4