mercoledì 22 febbraio | 07:32
pubblicato il 06/set/2012 10:51

Alcoa/ I lavoratori sul silos iniziano lo sciopero della fame

Seconda notte protesta, si prepara manifestazione lunedì Roma

Alcoa/ I lavoratori sul silos iniziano lo sciopero della fame

Cagliari, 6 set. (askanews) - Hanno iniziato lo sciopero della fame i tre operai dell'Alcoa di Portovesme, in Sardegna, che da hanno trascorso la seconda notte su un slos a quasi settanta metri di altezza. "Siamo disposti a tutto", avevano dichiarato nei giorni scorsi e così recita uno striscione appeso sul syolos dove si trovano i tre lavoratori. Nel frattempo, mentre si susseguono le notizia di un "interesse condizionato" da parte degli svizzeri della Glencore e dei loro connazionali della Klesh (questi ultimi avevano presentato una proposta d'acquisto lo scorso giugno al Ministero dello Sviluppo Economico ma era rimasta "segreta"), 450 operai si preparano a partire per Roma dove manifesteranno il prossimo lunedì 10 settembre davanti alla sede del Ministero dello Sviluppo Economico dove si terrà la riunione che, probabilmente, deciderà il futuro dello stabilimento di Portovesme. Circa 100 lavoratori rimarranno, invece, nella fabbrica sulcitana per garantirne il funzionamento. Hanno annunciato la loro presenza anche 23 sindaci del Sulcis.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia