lunedì 05 dicembre | 15:59
pubblicato il 04/set/2012 15:25

Alcoa/ Due operai su silos a 70 metri minacciano gesto estremo

Intanto i sindacati preparano la manifestazione di lunedì a Roma

Alcoa/ Due operai su silos a 70 metri minacciano gesto estremo

Cagliari, 4 set. (askanews) - Disperati, pronti ad un gesto estremo se non dovesse subire un rallentamento la fermata degli impianti Alcoa di Portovesme. Due operai dell'azienda di Portovesme, in Sardegna, sono saliti su un silos a 70 metri di altezza, così come accaduto nel novembre del 2009. Anche allora si parlava di una fermata dell'impianto sulcitano per la produzione di alluminio. Un gesto pericoloso, quello dei due lavoratori che, come riferiscono i colleghi, sono in preda alla disperazione. I sindacati, intanto, preparano la manifestazione a Roma in programma per il prossimo lunedì. Cgil-Cisl-Uil cercheranno di far sì che almeno 500 operai dell'Alcoa di Portovesme raggiungano Roma la prossima settimana. Insieme a loro anche sindaci e cittadini comuni.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari