lunedì 23 gennaio | 02:00
pubblicato il 10/nov/2012 16:29

Albertini lancia campagna sul Web: società civile e codice etico

Candidato a presidenza Lombardia: lista con 80% società civile

Albertini lancia campagna sul Web: società civile e codice etico

Milano, (askanews) - Gabriele Albertini lancia sul Web la campagna elettorale per la corsa alla presidenza della Regione Lombardia. Per prima cosa ribadisce e difende il modello scelto: una lista civica esterna al partito, il Pdl."La nostra lista sarà composta dall'80% dalla società civile, e dal 20% da amministratori che hanno ben operato".Poi affronta l'argomento sanità, tema spinoso dopo lo scandalo che ha travolto la Regione Lombardia e il suo presidente Roberto Formigoni."La sanità è eccellente ma è da migliorare dal punto di vista della trasparenza".

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4