domenica 04 dicembre | 13:26
pubblicato il 08/mar/2011 09:57

Al via quinta fase di "Palermo differenzia" per 24mila abitanti

Palermitani sempre più impegnati con la differenziata

Al via quinta fase di "Palermo differenzia" per 24mila abitanti

Palermitani sempre più impegnati nella raccolta differenziata per evitare una nuova emergenza rifiuti. Parte la quinta fase del progetto "Palermo differenzia" lanciata dalla Amia, l'azienda che si occupa della raccolta dei rifiuti. Sono più di 24 mila i cittadini coinvolti da questa nuova tappa dell'iniziativa accanto a un migliaio di attività commerciali. Un traguardo che porta a 100mila gli abitanti e 4.200 le utenze commerciali interessati dal servizio disposto dall'Amia. Per tagliare il traguardo manca l'attuazione dell'ultima fase prevista per i primi di aprile. A partire dal prossimo mese la differenziata riguarderà 130mila palermitani.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari