lunedì 20 febbraio | 00:49
pubblicato il 08/mar/2011 09:57

Al via quinta fase di "Palermo differenzia" per 24mila abitanti

Palermitani sempre più impegnati con la differenziata

Al via quinta fase di "Palermo differenzia" per 24mila abitanti

Palermitani sempre più impegnati nella raccolta differenziata per evitare una nuova emergenza rifiuti. Parte la quinta fase del progetto "Palermo differenzia" lanciata dalla Amia, l'azienda che si occupa della raccolta dei rifiuti. Sono più di 24 mila i cittadini coinvolti da questa nuova tappa dell'iniziativa accanto a un migliaio di attività commerciali. Un traguardo che porta a 100mila gli abitanti e 4.200 le utenze commerciali interessati dal servizio disposto dall'Amia. Per tagliare il traguardo manca l'attuazione dell'ultima fase prevista per i primi di aprile. A partire dal prossimo mese la differenziata riguarderà 130mila palermitani.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia