sabato 21 gennaio | 09:43
pubblicato il 22/set/2011 12:50

Al via la Ztl a Napoli tra disagi e rabbia dei cittadini

Chiuse al traffico le strade del centro cittadino

Al via la Ztl a Napoli tra disagi e rabbia dei cittadini

Strade del centro di Napoli deserte, attraversate solo da pedoni e biciclette, ma poche vie più in la è il caos. Nel capoluogo partenopeo è entrata in vigore la ZTL. Centinaia di vigili sono stati schierati per le strade per persidiare la nuova zona a traffico limitato. Le auto si fermano per chiedere informazioni, qualcuno, spazientito, suona colpi di clacson e gli agenti invitano tutti alla calma e distribuiscono le cartine con le indicazioni da seguire. Il provvedimento già scontenta residenti e negozianti.Soddisfatti invece gli ambientalisti anche se riconoscono che ci sono ancora molti problemi come conferma il commissario regionale dei verdi Francesco Borrelli.Il vero banco di prova sarà la prima giornata di pioggia, ma già oggi le code irritano i cittadini campani.

Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4