mercoledì 07 dicembre | 13:22
pubblicato il 22/set/2011 12:50

Al via la Ztl a Napoli tra disagi e rabbia dei cittadini

Chiuse al traffico le strade del centro cittadino

Al via la Ztl a Napoli tra disagi e rabbia dei cittadini

Strade del centro di Napoli deserte, attraversate solo da pedoni e biciclette, ma poche vie più in la è il caos. Nel capoluogo partenopeo è entrata in vigore la ZTL. Centinaia di vigili sono stati schierati per le strade per persidiare la nuova zona a traffico limitato. Le auto si fermano per chiedere informazioni, qualcuno, spazientito, suona colpi di clacson e gli agenti invitano tutti alla calma e distribuiscono le cartine con le indicazioni da seguire. Il provvedimento già scontenta residenti e negozianti.Soddisfatti invece gli ambientalisti anche se riconoscono che ci sono ancora molti problemi come conferma il commissario regionale dei verdi Francesco Borrelli.Il vero banco di prova sarà la prima giornata di pioggia, ma già oggi le code irritano i cittadini campani.

Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Camorra
Controllo piazze spaccio nel Salernitano: 21 ordinanze cautelari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Astronomia, materia oscura meno densa e più diluita nello spazio
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni