lunedì 27 febbraio | 13:11
pubblicato il 22/set/2011 12:50

Al via la Ztl a Napoli tra disagi e rabbia dei cittadini

Chiuse al traffico le strade del centro cittadino

Al via la Ztl a Napoli tra disagi e rabbia dei cittadini

Strade del centro di Napoli deserte, attraversate solo da pedoni e biciclette, ma poche vie più in la è il caos. Nel capoluogo partenopeo è entrata in vigore la ZTL. Centinaia di vigili sono stati schierati per le strade per persidiare la nuova zona a traffico limitato. Le auto si fermano per chiedere informazioni, qualcuno, spazientito, suona colpi di clacson e gli agenti invitano tutti alla calma e distribuiscono le cartine con le indicazioni da seguire. Il provvedimento già scontenta residenti e negozianti.Soddisfatti invece gli ambientalisti anche se riconoscono che ci sono ancora molti problemi come conferma il commissario regionale dei verdi Francesco Borrelli.Il vero banco di prova sarà la prima giornata di pioggia, ma già oggi le code irritano i cittadini campani.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Viticoltura vegan cresce: in 2016 +36% richieste certificazione
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Specie a rischio, dalla genetica molecolare un aiuto per salvarle
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech