venerdì 09 dicembre | 05:43
pubblicato il 20/ago/2011 14:41

Al via il festival "Transumanze", alla riscoperta della Sila

Iniziativa debutta con Concorso ippico nazionale

Al via il festival "Transumanze", alla riscoperta della Sila

Sport e natura per riscoprire la Sila e le sue bellezze. E' il "Transumanze Silafestival" che animerà la provincia di Cosenza fino al 4 settembre prossimo. L'evento che ha inaugurato l'iniziativa è stato il 33/mo Concorso Ippico Nazionale di Salto Ostacoli, in località Camigliatello che ha visto fronteggiarsi fantini arrivati da tutta l'Italia. Il presidente della Provincia Mario Oliverio presente all'inaugurazione ha spiegato il senso del festival. "La transumanza - ha detto - è una tradizione che storicamente ha segnato lo sviluppo economico e sociale dell'altopiano silano. Abbiamo voluto recuperare il suo significato prettamente identitario e lo abbiamo unito alla valorizzazione di un contesto territoriale che si esprime attraverso la sua natura, le sua attività produttive, la sua enogastronomia". Il festival continuerà con altri eventi sportivi e non fra gare podistiche e osservazioni del cielo guidati da astronomi.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni