domenica 11 dicembre | 11:20
pubblicato il 27/gen/2011 18:01

Al Sud scuole e ospedali "verdi" grazie ai fondi dell'Europa

I risultati del Piano interregionale Energia

Al Sud scuole e ospedali "verdi" grazie ai fondi dell'Europa

Scuole, ospedali e Asl sono i più attenti all'ambiente. Il Programma operativo interregionale 2007 - 2013 che coinvolge Calabria, Campania, Puglia e Sicilia e ha come scopo aumentare la quota di energia da fonti rinnovabili, ha riscontrato un grande interesse da parte di enti e istituzioni e centinaia di candidature finora. Ad oggi sono stati spesi 137 milioni di euro sul miliardo e 600 milioni a disposizione, grazie anche all'Unione europea. Come sono stati utilizzati i fondi, lo spiega Luca Limongelli, direttore del Servizio Programmazione e Politiche Comunitarie della Regione Puglia e Autorità di Gestione del Programma operativo interregionale.Nel 2011, secondo il piano finanziario complessivo, dovrebbero essere investiti in energia verde altri 250 milioni di euro.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina