martedì 06 dicembre | 02:38
pubblicato il 28/nov/2014 19:28

Aifa: i vaccini autorizzati sono sicuri, proseguire la campagna

"Sono sottoposti ad una serie di controlli accurati"

Aifa: i vaccini autorizzati sono sicuri, proseguire la campagna

Roma, 28 nov. (askanews) - Sulle morti sospette legate alla somministrazioni di vaccini anti-influenzali l'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) sottolinea che "la vaccinazione antinfluenzale rappresenta la più valida ed efficace misura di prevenzione dell'influenza e delle sue complicanze che, specie nei soggetti più deboli, possono essere anche gravi o a rischio di vita. I vaccini autorizzati per l'uso nell'uomo sono prodotti biologici sicuri, poichè sono sottoposti ad una serie di controlli accurati che vengono effettuati sia durante la produzione e prima della loro immissione in commercio, sia dopo la loro commercializzazione".

L'Aifa "ha ritenuto opportuno adottare il divieto di utilizzo dei due lotti del vaccino Fluad in attesa di poter verificare - alla luce dei risultati delle analisi di laboratorio, delle ulteriori relazioni cliniche e dei referti autoptici - l'eventuale correlazione tra la somministrazione delle dosi di vaccino e gli eventi avversi riferiti".

"L'Agenzia Italiana del Farmaco, nel ribadire la natura esclusivamente cautelativa del ritiro dei due lotti del vaccino antinfluenzale Fluad della Novartis Vaccines and Diagnostic, condivide la posizione espressa oggi a mezzo stampa dalla Direzione Generale Salute della Regione Lombardia, che - dopo avere avuto notizia dall'Asl di Como del decesso di un paziente cui era stato somministrato un vaccino anti-influenzale Fluad (lotto non sospeso) - in stretto contatto con l'Aifa, ha raccomandato comunque la prosecuzione della campagna vaccinale antinfluenzale".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari