lunedì 16 gennaio | 21:03
pubblicato il 06/set/2011 16:45

Agrigento, Madonna lacrimerebbe sangue: quadro analizzato da Ris

Carabinieri controlleranno il liquido apparso sulla tela

Agrigento, Madonna lacrimerebbe sangue: quadro analizzato da Ris

Agrigento, 6 set. (askanews) - Saranno i carabinieri del Reparto investigazioni scientifiche di Messina ad analizzare il quadro dipinto ad olio raffigurante la Madonna del riposo con in braccio Gesù bambino, che da un paio di settimane lacrimerebbe sangue. Il dipinto, di proprietà di una coppia di Licata (Agrigento), è stato affidato dall'arcivescovo di Agrigento, monsignor Franco Montenegro, al capitano Giuseppe Asti, comandante della Compagnia dei carabinieri di Agrigento. L'ufficiale dell'Arma ha così trasferito la tela ai colleghi del Ris di Messina, dove nei prossimi giorni verrà analizzata. Era stata proprio la famiglia di Licata (Agrigento) ad accorgersi delle strane macchie apparse in corrispondenza degli occhi della Madonna raffigurata sulla tela appesa al capezzale del loro letto.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello