domenica 04 dicembre | 03:07
pubblicato il 30/gen/2011 12:52

Agrigento, la sagra del Mandorlo in fiore anticipa la primavera

Gruppi folk italiani e internazionali, specialità e vini locali

Agrigento, la sagra del Mandorlo in fiore anticipa la primavera

Balli, canti e spettacoli folk: la Valle dei templi di Agrigento accoglie gruppi da tutto il mondo, una quindicina stranieri e una ventina regionali e locali, in occasione della 66esima Sagra del Mandorlo in Fiore, in programma dal 4 al 13 febbraio. La fioritura dei mandorli, che anticipa la primavera, è l'occasione per promuovere i prodotti tipici e celebrare una serie di ricorrenze prima tra tutte il 56esimo Festival Internazionale del Folklore. Tra le serate a tema c'è "La notte del mandorlo": il 10 febbraio cortei di sbandieratori ed esposizioni artistiche animeranno le vie del centro storico. Per gli amanti della cucina c'è la Mandorlara, organizzata dagli albergatori e dai ristoratori del Consorzio Turistico Valle dei Templi: gli chef si impegneranno per interpretare la mandorla con menu a prezzi contenuti. I maitre e i sommelier guideranno nella scelta dei vini del territorio da abbinare.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari