martedì 06 dicembre | 17:26
pubblicato il 14/gen/2013 15:19

Agricoltura: Cia, aumentano ancora costi produzione

Agricoltura: Cia, aumentano ancora costi produzione

(ASCA) - Roma, 14 gen - Gli aumenti dei costi di produzione continuano a erodere i margini di redditivita' delle imprese agricole, che gia' lottano con pesanti oneri fiscali (Imu) e contribuitivi e con prezzi sui campi sempre meno remunerativi. Solo a novembre i costi produttivi sono saliti del 3,6 per cento annuo, ma tutto il 2012 e' stato segnato dai continui rincari dei capitoli di spesa agricoli. Lo afferma la Cia-Confederazione italiana agricoltori, commentando i dati diffusi oggi dall'Ismea.

''E non e' piu' soltanto il 'caro-energia' a mettere in difficolta' le aziende italiane: a spingere molto in alto i costi di produzione nel comparto ci pensano anche i super rialzi dei mangimi. A novembre infatti - ricorda la Cia - gli allevatori hanno dovuto sborsare il 12,5 per cento in piu' dell'anno precedente per acquistare i composti per l'alimentazione animale. Oltre a versare, per esempio, il 4,5 per cento in piu' per i carburanti e il 4 per cento in piu' per l'energia elettrica''.

''Tutte spese che vanno a incidere negativamente sui redditi degli agricoltori - osserva la Cia - tanto piu' in un anno come il 2012 in cui gelo polare, alluvioni e siccita' estiva hanno aggravato la situazione del settore primario, causando danni enormi alle produzioni e alle campagne nazionali.

La conseguenza piu' evidente di tutti questi fattori messi insieme e' il calo netto degli utili aziendali in Italia: mentre in Germania e in Francia, i nostri piu' diretti competitor, i redditi degli agricoltori sono cresciuti rispettivamente del 12 per cento e del 14 per cento nella media del 2012, secondo l'Eurostat l'Italia si ferma a un misero piu' 0,3 per cento. Una sorta di 'crescita zero' - conclude la Cia - che richiede un pronto intervento e misure adeguate a sostegno di un settore centrale dell'economia. Per questo ci auguriamo che la prossima legislatura possa riaccendere i riflettori sull'agricoltura e mettere in campo finalmente strategie 'ad hoc' per la crescita del sistema imprenditoriale''.

com-dab/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni