giovedì 23 febbraio | 21:33
pubblicato il 24/gen/2013 11:37

Agnelli: card.Poletto, avvocato avrebbe trovato soluzioni per Fiat

(ASCA) - Torino, 24 gen - ''Non so cosa direbbe l'Avvocato sulla Fiat di oggi, certamente vedrebbe con realismo le difficolta' che non sono soltanto locali o nazionali, ma saprebbe anche trovare il coraggio di osare strade e scelte innovative per superare l'attuale stagnazione lavorativa e soprattutto per garantire il radicamento a Torino di questa azienda molto ridimensionata rispetto ai suoi tempi ma che deve continuare nella responsabilita' di sentirsi chiamata a rimanere un riferimento importante anche se non unico per offrire possibilita' di lavoro a Torino e a tutto il nostro territorio''. E' quanto ha sottolineato il cardinale Severino Poletto, arcivescovo emerito, in un messaggio in memoria dell'Avvocato Agnelli.

Alla messa, celebrata dall'arcivescovo di Torino, monsignor Cesare Nosiglia, e' presente anche donna Marella, vedova dell'Avvocato. Non c'e' invece la figlia dell'Avvocato, Margherita, protagonista negli ultimi anni di una contesa giudiziaria sull'eredita' del padre. eg/sam/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech