sabato 10 dicembre | 06:34
pubblicato il 19/gen/2011 18:59

Agguato dopo una lite nel centro di Crotone, due fratelli uccisi

Un terzo gravemente ferito. Dietro l'omicidio motivi personali

Agguato dopo una lite nel centro di Crotone, due fratelli uccisi

Duplice omicidio nel centro di Crotone: le vittime sono i fratelli Alfredo e Giuseppe Grisi, rimasti coinvolti in un agguato a colpi di arma da fuoco insieme a un terzo fratello, rimasto gravemente ferito. I tre, originari di Cutro, nel Crotonese, ma che vivevano a Verona, si trovavano dentro un negozio di moto in via Cappuccini quando c'è stata una lite con una persona che la polizia sta cercando di identificare. Questa a un certo punto ha estratto la pistola e ha fatto fuoco. Secondo quanto riferito dagli inquirenti l'omicidio non sembrerebbe riconducibile alla 'Ndrangheta ma sarebbe maturato nell'ambito di vicende private. Sul posto sono intervenuti polizia, carabinieri e la scientifica per i rilievi del caso.

Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina