domenica 11 dicembre | 06:12
pubblicato il 14/dic/2011 21:30

Agguati Firenze/Roma, tensione gruppo centri sociali-polizia

Staccatisi da corteo hanno tentato di raggiungere sede Casa Pound

Agguati Firenze/Roma, tensione gruppo centri sociali-polizia

Roma, 14 dic. (askanews) - Momenti di tensione a Roma tra forze dell'ordine e alcuni esponenti di centri sociali che hanno tentato di raggiungere la sede di Casa Pound in via Napoleone III. Un gruppo di giovani, alcuni dei quali a volto coperto, si è infatti staccato dal corteo pacifico organizzato dalla comunità senegalese e da alcuni studenti, dopo la strage di Firenze, dove ieri Gianluca Casseri, 50enne simpatizzante di Casa Pound, ha sparato e ucciso, in una serie di agguati, due senegalesi, ferendone altri tre. Il gruppetto ha cercato di raggiungere la sede di Casa Pound, già presidiata da un cordone di polizia in via preventiva, ma un gruppo di agenti li ha bloccati prima che la raggiungessero. Alcuni ragazzi hanno lanciato petardi, urlando invettive contro i 'camerati', e ci sono stati alcuni momenti di tensione con il contingente intervenuto, che però li ha dispersi prima che raggiungessero via Napoleone III.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina