domenica 11 dicembre | 11:54
pubblicato il 06/mar/2012 14:06

Aggressione Metro Roma/ Pm: condannare Burtone a 20 anni

Requisitoria del rappresentante della pubblica accusa

Aggressione Metro Roma/ Pm: condannare Burtone a 20 anni

Roma, 6 mar. (askanews) - "Condannare a 20 anni di reclusione Alessio Burtone". Senza concessione delle attenuanti generiche perché "quello dell'imputato è stato un gesto tanto violento quanto gratuito". Così ha detto il pm Antonio Calaresu in conclusione del suo intervento davanti ai giudici della corte d'assise di Roma. L'accusa contestata è quella di omicidio preterintenzionale aggravato dai futili motivi. Burtone l'8 ottobre del 2010 colpì con un pugno l'infermiera romena Maricica Haiaianu, e "di fatto ne provocò la morte", sempre secondo la ricostruzione del pubblico ministero. E per il decesso, che avvenne alcuni giorni dopo l'aggressione, dopo un ricovero al Policlinico Casilino "non è emersa alcuna responsabilità di tipo sanitario". I medici - insomma secondo il magistrato - "l'hanno assistita al meglio delle loro possibilità".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina